«E se solo ci avessi pensato un secondo di più, non sarei mai venuta a quel concerto, no. E invece mi sembrava una questione di vita o di morte, tu mi sembri sempre una questione di vita o di morte, e non è giusto, ed è la cosa più pazza che io abbia mai fatto, perché voglio essere tua, perché non c’è nient’altro per cui valga la pena di vivere».

Il mistero della scomparsa di una famosa popstar fra i chiariscuri di due donne pazze di lui. Un sex thriller da divorare.

“La Lomunno è una vera rivelazione”, Paolo Di Stefano, Corriere della Sera

“Annalucia Lomunno ha la passione per l’intrigo e la suspense. È una giallista d’eccezione”, Cristina Colli, Donna Moderna

«E se solo ci avessi pensato un secondo di più, non sarei mai venuta a quel concerto, no. E invece mi sembrava una questione di vita o di morte, tu mi sembri sempre una questione di vita o di morte, e non è giusto, ed è la cosa più pazza che io abbia mai fatto, perché voglio essere tua, perché non c’è nient’altro per cui valga la pena di vivere».

Il mistero della scomparsa di una famosa popstar fra i chiariscuri di due donne pazze di lui. Un sex thriller da divorare.

“La Lomunno è una vera rivelazione”, Paolo Di Stefano, Corriere della Sera

“Annalucia Lomunno ha la passione per l’intrigo e la suspense. È una giallista d’eccezione”, Cristina Colli, Donna Moderna